Come sapere se è stato pagato il bollo? Questa è una domanda frequente, specie per chi acquista un’auto usata. Fare un controllo sul bollo auto e verificare la propria posizione negli ultimi anni, è semplicissimo e si può fare anche da casa.

Cos’è il bollo auto

Il bollo auto è una tassa automobilistica che il proprietario della vettura deve pagare per poter circolare. Tutti i possessori di un veicolo a motore, che circolano sulle strade italiane, devono essere in regola con questo pagamento. L’imposta è a carattere regionale, ciò significa che ogni regione regola la riscossione del tributo.

Come sapere se ho pagato il bollo auto?

Per effettuare un controllo sul bollo auto, l’iter è molto semplice. Innanzitutto va detto che il bollo si paga una volta all’anno e, a differenza della polizza rc auto, va riscosso anche se il veicolo non circola. Per verificare il pagamento del bollo esistono due alternative ed entrambe si possono effettuare da casa. Il controllo del bollo auto può essere effettuato attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate o tramite quello dell’ACI. Bisogna tener presente che il servizio offerto dal sito web dell’Agenzia delle Entrate è disponibile solo per quelle regioni in cui il pagamento dell’imposta è gestito dalla suddetta agenzia. In caso contrario, bisogna consultare il sito ACI.

Bollo auto scaduto: quanto tempo ho per pagarlo?

In questi casi è molto importante non far trascorrere troppo tempo. Entro 14 giorni dalla scadenza del bollo esiste una sanzione dello 0,1% per ogni giorno di ritardo, a cui vanno aggiunti gli interessi legali giornalieri. Queste percentuali aumentano al passare dei giorni, ecco come:

  • dal 15° al 30° giorno: sanzione pari all’1,5% dell’importo originario della tassa automobilistica,
  • dal 31° al 90° giorno: sanzione pari all’1,67% dell’importo originario della tassa automobilistica,
  • dal 91° giorno a 1 anno: sanzione pari al 3,75% dell’importo originario della tassa automobilistica,
  • oltre 1 anno: sanzione pari al 30% della tassa dovuta oltre gli interessi moratori da calcolare per ogni semestre di ritardo.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

ultimo aggiornamento: 07-04-2017


Rapporto peso potenza nei limiti per i neopatentati

Trasporto degli animali in auto: le regole da seguire