Le dichiarazioni di Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Milan-Benevento: “Oggi abbiamo chiuso il cerchio”

MILANO – Al termine di Milan-Benevento il direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Sono d’accordissimo – dichiara nel post partitacon le parole di Gattuso. Dobbiamo chiedere scusa a tutti i tifosi. All’andata avevamo regalato il primo punto storico al Benevento ed oggi abbiamo chiuso il cerchio. In questi casi se ci metti l’anima superi tutte le difficoltà e sicuramente batti, con tutto il rispetto, il Benevento“.

Massimiliano Mirabelli al termine di Milan-Benevento: “Abbiamo le idee chiare sul futuro”

Massimiliano Mirabelli si sofferma anche sulla possibilità di non andare in Europa: “In questi tre mesi abbiamo fatto una lunga rincorsa. Accarezzato anche il sogno di entrare nelle prime quattro ed ora viviamo il dramma di uscire dall’Europa. Dobbiamo comunque rimanere lucidi e tranquilli perché sappiamo il percorso di costruzione che stiamo facendo. Ora non possiamo deprimerci per questa figuraccia perché noi sappiamo dove e come intervenire“.

Il direttore sportivo rossonero conclude parlando delle sanzioni UEFA e mercato: “Purtroppo la subiamo perché sono cose che non riguardano la nostra gestione. Comunque siamo pronti ad eventuali sanzioni ed abbiamo idee chiare. Molte volte parlate di Suso e di Donnarumma. Noi abbiamo giocatori che sono all’attenzione di molte squadre europee ma non è detto che dobbiamo rinunciare a questi giocatori per il futuro“.

Suso
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ACMilan

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 21-04-2018


Milan-Benevento, Roberto De Zerbi a Sky: “Vittoria storica”

Copa del Rey, Siviglia-Barcellona 0-5: dominio blaugrana. Quarto trionfo consecutivo per i catalani