Nata a Mirano il 5 agosto 1988, Federica Pellegrini ha partecipato a quattro olimpiadi, vincendo un oro a Pechino nei 200 metri stile libero.

Federica Pellegrini compie 32 anni. La nuotatrice italiana è nata in provincia di Venezia il 5 agosto 1988.

Federica Pellegrini, campionessa predestinata

Fin da piccola ha segnato risultati sportivi importanti: nel 2003 è campionessa italiana e si mette in mostra a livello internazionale. L’anno successivo partecipò alle Olimpiadi di Atene, dove vinse la medaglia d’argento nei 200 metri stile libero a soli 19 centesimi dal gradino più alto del podio.

L’oro di Pechino

L’anno successivo vince l’oro ai Mondiali di Montreal. Giungerà in gran forma ai Giochi olimpici di Pechino (2008): in Cina vince la medaglia d’oro e stabilisce il record del mondo.

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini

Il top a Roma

Nel 2009, Federica Pellegrini vince i Mondiali di Roma nei 200 e 400 stile libero, stabilendo il record mondiale .

La delusione di Londra

A ottobre dello stesso anno muore l’allenatore e mentore Alberto Castagnetti. L’approdo alla corte di Philippe Lucas ha portato una doppietta ai Mondiali di Shanghai ma il rapporto tra i due non è mai stato idilliaco, tanto da separarsi poco dopo. Questo addio non è stato digerito dalla veneta che ha deluso alle Olimpiadi di Londra 2012. Il sodalizio si è ricostituito fino al secondo e definitivo addio, nel 2014, quando la Pellegrini ha deciso di puntare su Matteo Giunta.

Da Rio a… Tokyo?

Nel 2016, alla quarta olimpiade, arriva forte dell’argento mondiale e dell’oro agli Europei ma in finale dei 200 stile libero rimane fuori dal podio (4° posto).
Nel 2017 e nel 2019, con un anno sabbatico in mezzo, Federica Pellegrini vince ancora i campionati mondiali e si prefissa l’obbiettivo quinta Olimpiadi a Tokyo. L’appuntamento nipponico è stato rinviato a causa della pandemia… Ci sarà la più forte nuotatrice italiana di sempre?

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
5 agosto 1988 Federica Pellegrini Nuoto olimpiadi pechino

ultimo aggiornamento: 05-08-2020


Chi è Iker Casillas, la storica bandiera del Real Madrid

Chi era Sergio Zavoli, uno dei maestri del giornalismo italiano