Formula 1, Max Verstappen ha vinto il GP di Francia. Hamilton e Perez sul podio. Ferrari in netta difficoltà.

LE MANS (FRANCIA) – Max Verstappen ha vinto il GP di Francia, settimo appuntamento con il Mondiale di Formula 1. Strategia perfetta per l’olandese che, dopo aver conquistato la pole position, è andato a trionfare a Le Mans davanti a Hamilton e Perez.

Difficoltà Ferrari – Non è stato un weekend molto semplice per la Ferrari. Le gomme non hanno tenuto nel migliore dei modi e Sainz e Leclerc hanno chiuso rispettivamente in undicesima e sedicesima posizione. Per il monegasco una gara complicata. Nella top ten Bottas, Norris, Ricciardo, Gasly, Alonso, Vettel e Stroll.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Formula 1, il GP di Francia

In partenza Verstappen va lungo e si fa sorpassare da Hamilton. Dietro resta Bottas con Sainz alle Perez. Settimo Leclerc.

Dopo il primo turno dei pit stop, Verstappen è riuscito a riprendersi la posizione su Hamilton. Leclerc supera Ricciardo e Sainz. Intorno al trentesimo giro in difficoltà Leclerc per il degrado della gomma. Sembra resistere, invece, Sainz. Con il passare dei giri Hamilton resta in testa con Verstappen e Bottas subito dietro. Difficoltà per la Ferrari. Nel finale Verstappen sfrutta la gomma per conquistare la leadership della gara e dietro qualche giro prima Perez ha avuto la meglio su Bottas.

Non succede più nulla negli ultimi giri. Verstappen porta a casa la vittoria davanti a Hamilton e Perez. Ferrari fuori dai punti.

Chi ha vinto il GP di Francia

La vittoria al GP di Francia è andata a Max Verstappen davanti a Hamilton e Perez. Fuori dalla zona punti, invece, le Ferrari di Sainz e Leclerc.

Le classifiche

Una vittoria che consente a Verstappen di allungare in classifica. L’olandese ha 131 punti con Hamilton (119) e Perez (84) all’inseguimento. In casa Ferrari il migliore è Leclerc (52) con Sainz (42) subito dietro.

Nel Mondiale Costruttori è la Red Bull (215) a dominare in questa stagione con Mercedes (178) e McLaren (110) subito dietro. Ritorna al quarto posto, invece, la Ferrari con i suoi 94 punti conquistati nelle prime sette gare.


MotoGP, il ritorno di Marquez. Lo spagnolo ritrova il successo al Sachsenring. Sul podio Oliveira e Quartararo

Matrimoni, Rc auto e tamponi: gli emendamenti del decreto Sostegni bis