Grave incidente stradale sull’A1 vicino Parma, camion si ribalta e conducente muore

Un gravissimo incidente stradale tra Parma e Campegine ha portato alla morte del conducente di un camion, ribaltatosi in autostrada.

PARMA – Un grave incidente stradale è avvenuto tra Parma e Campegine intorno poco prima di mezzogiorno del 5 giugno 2019. Le cause non sono ancora chiare, ma lo sono le conseguenze. Un camion si sarebbe ribaltato sull’A1 mentre stava percorrendo l’autostrada in direzione Bologna.

L’incidente è avvenuto tra i caselli autostradali di Parma e di Campegine, con precisione intorno alle 11:30. Il mezzo pesante si sarebbe ribaltato al chilometro 120 della Milano-Napoli. L’incidente, purtroppo, è stato fatale per il conducente del camion.

L’incidente stradale tra Parma e Campegine

Sul posto sono arrivate immediatamente I Vigili del Fuoco, il personale dell’Anas, la Polizia e il 118, ma questi ultimi non hanno potuto fare niente per il conducente del camion. Ancora non si sa se l’uomo sia morto sul colpo o successivamente, ma purtroppo non ce l’ha fatta.

Camion
Fonte dell’immagine: https://pxhere.com/it/photo/1191949

Le autorità stanno ancora indagando per quanto riguarda la causa dell’incidente. Il ribaltamento di un camion non è una cosa facile, e, almeno dalle prime informazioni, non sarebbero coinvolti altri veicoli. Cosa sarebbe successo, quindi? Questo è ancora un mistero.

A causa del caso creato dall’incidente stradale tra Parma e Campegine, poi, le forze dell’ordine hanno anche chiuso il tratto che va da Campegine al bivio con l’A15 Parma-La Spezia.

Caos in autostrada

All’interno del tratto chiuso dalle forze dell’ordine il traffico è bloccato per oltre quasi 10 km di coda. Un caos che si è esteso anche nella tangenziale per Parma, con enormi code anche lì.

Chiunque sia diretta verso Bologna è deviato sull’A15, superando il blocco stradale attraverso Parma. Anche perchè, in ogni caso, sul luogo ci sono ancora le forze dell’ordine per effettuare i sopralluoghi e i mezzi di soccorso.

Fonte dell’immagine di copertina: https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X