Inter, ufficiale l’arrivo di Barella: in campo contro il Lugano?

L’Inter ufficializza l’arrivo di Nicolò Barella dal Cagliari. Il centrocampista non dovrebbe giocare l’amichevole contro il Lugano, in onda su Sportitalia.

Grande attesa per la prima uscita dell’Inter di Antonio Conte che affronta il Lugano, avversario sulla carta poco impegnativo ma utile per testare i primi meccanismi della nuova squadra.

Si pensava che nella sfida potesse trovare spazio anche Nicolò Barella, ma il nuovo acquisto dei nerazzurri ufficializzato dalla società dopo le visite mediche di rito e la firma del contratto, dovrebbe aggregarsi definitivamente al gruppo solo per la tournée asiatica.

Dove vedere Lugano-Inter

Il fischio d’inizio di Lugano-Inter è fissato per le 17.30 di domenica 14 luglio 2019 allo stadio Cornaredo di Lugano. I tifosi nerazzurri potranno assistere alla sfida sui canali di Sportitalia. L’emittente televisiva – gestita da Michele Criscitiello – ha ottenuto, infatti, l’esclusiva della sfida della squadra di Antonio Conte oltre a trasmettere in diretta l’intera ICC.

Il canale per vedere il match di Lugano è il 60 del digitale terrestre ma anche in streaming sul sito di Sportitalia. Ma c’è grande attesa anche in Svizzera visto che sono oltre settemila i tifosi nerazzurri che seguiranno i ragazzi per assistere dal vivo l’esordio dei ragazzi di Antonio Conte. In palio la Casinò Lugano Cup.

Antonio Conte
Db Milano 15/10/2014 – conferenza stampa Italia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Antonio Conte

Barella all’Inter, il comunicato ufficiale

Di seguito il comunicato con cui i nerazzurri hanno ufficializzato l’acquisto di Barella dal Cagliari.

“Nicolò Barella è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter il calciatore italiano arriva dal Cagliari Calcio a titolo temporaneo annuale con obbligo di trasformazione della cessione temporanea in cessione definitiva. Barella ha firmato un contratto quinquennale”.

Barella raggiunge Conte ma l’esordio dovrebbe avvenire solo in Asia

Nicolò Barella nelle prossime ore raggiungerà i compagni in ritiro per mettersi a disposizione di Antonio Conte. Il centrocampista – come confermato da diversi media – ha rifiutato qualche giorno di vacanza in più per iniziare la preparazione in vista della prossima stagione.

Dovrebbe però sfumare l’ipotesi di un esordio già nell’amichevole contro il Lugano ma l’ultima decisione spetterà ad Antonio Conte. Il tecnico leccese ha a disposizione una rosa molto ampia e per questo potrà fare delle scelte per iniziare a impostare la formazione in vista della prossima stagione.

Sembra probabile che l’ormai ex Cagliari possa esordire in occasione della tournée asiatica.

ultimo aggiornamento: 12-07-2019

X