Sono state comunicate le formazioni ufficiali di Italia-Svizzera, in programma alle ore 21 per i Campionati Europei. 

Italia-Svizzera, ci sono le formazioni ufficiali. Quando manca un’ora alla seconda gara degli azzurri (via alle 21) nel gruppo A di Euro 2020, ecco chi partirà titolare all’Olimpico. Alla luce della prima, brillante prestazione contro la Turchia, travolta con un sonoro 3-0, il Commissario Tecnico Roberto Mancini non attuerà rivoluzioni. 

Italia-Svizzera: un solo cambio per Mancini

L’allenatore effettuerà una sola modifica, togliendo Alessandro Florenzi in favore Giovanni Di Lorenzo. Una mossa abbondantemente chiamata, a cominciare dai tifosi. L’ingresso del terzino destro del Napoli ha permesso di scardinare la difesa di Şenol Güneş. La speranza è che il laterale si ripeta nell’imminente appuntamento: ha una grossa chance. Sulla corsia opposta agirà, invece, Spinazzola, suo compagno di squadra alla Roma.

Come risponde la Svizzera 

Il mister della Svizzera, Vladimir Petkovic, ha invece deciso di ricorrere al 3-4-1-2 confermando quasi in blocco la formazione in grado di strappare un pareggio contro il Galles di Gareth Bale e Aaron Ramsey. 

In caso di successo gli azzurri staccherebbero il pass per gli ottavi di finale e nella prossima gara si contenderebbero il primato del raggruppamento al cospetto dei gallesi, che hanno battuto 2 a 0 la Turchia, nel match in programma il 26 giugno.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne

Ecco, dunque, le formazioni ufficiali di Italia-Svizzera:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi;Immobile;Insigne. Allenatore: Mancini

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Schar, Akanji; Mbabu, Xhaka, Freuler, Rodriguez; Shaqiri; Embolo, Seferovic. Allenatore: Petkovic

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 16-06-2021


Calciomercato, la Juventus rinnova il prestito di Morata. La Roma blinda Pellegrini

Donnarumma-Psg, è fatta: visite mediche previste per domani