Migranti, Ocean Vikings soccorre 50 persone. Nuovo sbarco nel Crotonese

La Ocean Vikings soccorre 50 migranti al largo della Libia e chiede un porto sicuro. Al momento nessuna riposta da parte di Roma e Malta.

ROMA – Il primo vero banco di prova per il nuovo Governo è arrivato. Nella serata di ieri (domenica 8 settembre 2019 n.d.r.) la Ocean Vikings ha soccorso 50 persone in difficoltà al largo della Libia. A bordo della ONG anche 12 minorenni e una donna incinta.

La nave di SOS Mediterranee e Msf ha chiesto un posto sicuro per far sbarcare i profughi a Roma, Tripoli e Malta ma fino a questo momento non c’è stata nessuna risposta.

Primo vero esame per la Lamorgese

I migranti soccorsi dalla Ocean Vikings possono essere visti come il primo vero esame per la ministra Lamorgese. Il decreto sicurezza, infatti, è ancora in vigore e il Viminale può emettere un provvedimento di interdizione. Si tratta quindi non di un obbligo e per questo la ONG nelle prossime ore potrebbe ricevere l’autorizzazione per attraccare in Italia.

Al momento, però, da Roma non è arrivata nessuna risposta. Non è da escludere che il nuovo ministro si potrebbe pronunciare al termine della lunga giornata a Montecitorio per il voto di fiducia. Si tratta di un primo esame fondamentale per dare un segno di discontinuità rispetto al governo precedente.

Migranti
fonte foto https://twitter.com/SOSMedItalia

Gli sbarchi non si fermano

Gli sbarchi dei migranti, intanto, non si fermano. Nelle ultime ore al largo di Crotone sono stati intercettati 39 persone. La Guardia Costiera li ha scortati fino al porto. Al termine delle operazioni di riconoscimento, i profughi sono stati trasferito nell’hotspot calabrese in attesa di una nuova destinazione.

Porti aperti, quindi, per i viaggi individuali. Non si fermano, infatti, gli arrivi da parte dei migranti alla ricerca di un porto sicuro. E il Mediterraneo continua ad essere ricco di piccoli gommoni protagonisti di questa traversata.

fonte foto copertina https://twitter.com/SOSMedItalia

ultimo aggiornamento: 09-09-2019

X