Kalinic, Milan e Fiorentina sono ai dettagli

I due club stanno discutendo circa la formula del pagamento per il trasferimento di Nikola Kalinic al Milan. Quella odierna dovrebbe essere la giornata decisiva per l’undicesimo acquisto di Fassone e Mirabelli.

Nelle ultime ore c’è stato un piccolo rallentamento nella conclusione della trattativa per il passaggio di Nikola Kalinic dalla Fiorentina al Milan. Come riferisce La Gazzetta dello Sport, infatti, nella giornata di ieri si è registrata una piccola frenata circa le modalità del pagamento dei 25 milioni di parte fissa che i rossoneri sborseranno per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante croato. Oltre a questa cifra, c’è una parte legata ai bonus che avvicina in totale i 30 milioni richiesti dai toscani.

I segnali positivi

La Rosea, in ogni caso, precisa che l’accordo non è affatto in discussione e che già nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ufficialità dell’acquisto di Kalinic dopo lo svolgimento delle visite mediche. Il classe ’88 ha svuotato il proprio armadietto a Firenze, pronto a raggiungere Milanello, dove lo attende mister Montella, il quale ha espresso parole di grande stima nei confronti del Nazionale croato, considerato molto adatto al suo gioco. Inoltre, nel capoluogo toscano è in arrivo Simeone dal Genoa, designato a prendere il posto proprio dell’ex Dnipro. Il Milan, dal canto suo, ha ceduto Carlos Bacca al Villareal, quindi è tutto a incastro.

Ultimo colpo di mercato?

Con l’ingaggio di Kalinic, Fassone e Mirabelli consegneranno a Montella ben 11 nuovi volti, in pratica una intera formazione: Antonio Donnarumma, Conti, Musacchio, Bonucci, Rodriguez, Kessié, Biglia, Calnanoglu, Borini, Kalinic e André Silva. Se il mercato del Milan terminerà con l’ormai ex Fiorentina non è dato saperlo: i top dell’attacco (da Aubameyang a Diego Costa, fino a Belotti) sembrano irraggiungibili nonostante un buon budget mentre appare più praticabile la pista che porta all’ingaggio di un altro centrocampista, con le caratteristiche della mezzala.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-08-2017

Fabio Acri

X