Milan, torna di moda Morata per l’attacco: merito di Bonucci

Il neo capitano rossonero avrebbe già contattato l’attaccante spagnolo, convincendolo a indossare la maglia del Diavolo.

chiudi

Caricamento Player...

Novità sul fronte offensivo per il mercato del Milan. Accanto ai nomi di Belotti e Aubameyang è rispuntato Alvaro Morata. Il centravanti del Real Madrid sembrava promesso al Manchester United, ma la trattativa ha subito un brutto arresto nelle scorse settimane, facendo propendere i Red Devils per Lukaku. Lo spagnolo è però tutt’altro che certo della permanenza a Madrid, e l’arrivo di Bonucci potrebbe riavvicinarlo al Milan.

Milan, per l’attacco rispunta Alvaro Morata

Secondo quanto riferito da Premium Sport, il neo capitano del Milan avrebbe già contattato l’ex compagno alla Juve dopo aver apposto la firma sul contratto con il club rossonero. Bonucci avrebbe quindi già convinto Morata ad accettare la corte del Milan, il cui progetto appare sempre più vincente. Resta dunque da superare solo l’ostacolo più duro: Florentino Perez. Il presidente delle merengue non sarebbe infatti convinto di vendere uno dei propri gioielli. Servirà un’offerta clamorosa, da non meno di 70 milioni di euro. Cifre che il Milan in questo periodo sembra potersi permettere, nonostante i tanti acquisti già messi a segno e i pochi incassi ricevuti dalle cessioni effettuate fino ad oggi.