Tragedia nel mondo del basket, morto a soli 27 anni Michael Ojo, ex centro della Stella Rossa di Belgrado.

Lutto nel mondo del basket, è morto a soli 27 anni Michael Ojo, ex centro della Stella Rossa. Il cestista è stato colto da un infarto durante una seduta di allenamento con il Partizan Belgrado, con il quale stava disputando un periodo di prova.

Morto Michael Ojo, centro della Stella Rossa

La notizia, riportata dai media locali, ha fatto in poco tempo il giro della rete tra lo sconforti degli appassionati del gioca del basket. Ojo, secondo le prime ricostruzioni, si stava allenando quando è stato colto da un infarto che lo ha stroncato. Inutile purtroppo la corsa in ospedale, dove i medici non hanno potuto far altro che constatarne in decesso. Il decesso è avvenuto nella mattinata del 7 agosto.

Ojo si stava allenando con il Partizan Belgrado, la squadra con la quale aveva iniziato un periodo di prova.

I messaggi di cordoglio

In pochi minuti sulla rete si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio, dolore e stupore per il decesso improvviso e inaspettato del ventisettenne.

Anche sul profilo dell’EuroLeague è stato condiviso un post con il quale si è data la notizia del decesso del centro, uno dei cestisti più alti in Europa. nel messaggio si esprime vicinanza alla famiglia, agli amici e ai compagni di squadra del cestista.

Di seguito il post condiviso sul profilo Twitter ufficiale.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza Michael Ojo sport

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


Inferno a Beirut, incidente o attentato? Cosa sappiamo sull’esplosione

E’ morta suicida Daisy Coleman, star di Netflix