Olaf Scholz il nuovo cancelliere tedesco. La nomina dopo l’accordo tra Socialdemocratici, Verdi e liberali.

BERLINO (GERMANIA) – Olaf Scholz è il nuovo cancelliere tedesco. Dopo mesi di confronto tra i partiti, Socialdemocratici, Verdi e liberali sono riusciti a trovare un’intesa. Il numero uno dell’Spd è stato nominato ufficialmente Cancelliere della Germania nella giornata dell’8 dicembre 2021.

porta di brandeburgo berlino germania
porta di brandeburgo berlino germania

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Olaf Scholz nominato nuovo Cancelliere della Germania

Scholz è stato eletto dal Bundestag nella giornata dell’8 dicembre con 395 voti a favore. Si tratta del quarto Cancelliere della storia della Germania proveniente dall’Spd. La seduta che ha portato alla nomina di Scholz si è aperta con un lunghissimo applauso rivolto alla Cancelliera uscente Angela Merkel, una donna in grado di trasformare la Germania nel centro dell’Europa, sia dal punto di vista economico che dal punto di vista politico.

Il nuovo Cancelliere ha assicurato che il suo governo si muoverà all’insegna della continuità con quello guidato da Angela Merkel.

Il primo viaggio di Scholz sarà in Francia, dove incontrerà il Presidente Emmanuel Macron.

Il governo Scholz

Il liberale Christian Lindner sarà alla guida del ministero delle Finanze mentre toccherà al capo dei Verdi Robert Habeck ricoprire il ruolo di vicecancelleriere e capo di un super ministero che unirà economia e clima. Il ministero degli Esteri sarà affidato ad Annalena Baerbock. Gli altri titolari dei Dicasteri devono essere ancora decisi e la partita si chiuderà nei prossimi giorni.

Il programma della nuova maggioranza tedesca

E’ stato definito anche il programma della nuova maggioranza tedesca. Si tratta, come riferito dal Corriere della Sera, di un contratto di governo sicuramente molto ambizioso e che comprende la possibilità di far votare i sedicenni, un salario minimo a 12 euro e l’eliminazione definitiva del carbone nel 2030 e non nel 2038.

Si tratta naturalmente di un progetto importante che dovrà essere confermato nei prossimi anni e la speranza da parte di Scholz è quella di poter essere eletto ancora una volta al termine di questa esperienza.

Olaf Scholz
Olaf Scholz

Terminata l’era Merkel in Germania

Con l’elezione di Scholz termina ufficialmente l’esperienza di Angela Merkel alla guida della Germania. Una lunga avventura durata quasi venti anni durante i quali la Cancelliera ha fatto diventare il Paese un punto di riferimento per il Vecchio Continente.

Ora toccherà al leader dei socialdemocratici proseguire il percorso iniziato dall’ormai ex numero uno del Cdu anche se le idee politiche saranno sicuramente differenti. Avventura che non si preannuncia semplice per Scholz considerando la presenza della pandemia che sta creando diversi problemi alla Germania.

Il congedo dell’ex cancelliera

Il 2 dicembre 2021 è andata in scena la cerimonia di congedo di Angela Merkel. L’ex cancelliera, come riportato dall’Ansa, ha voluto ringraziare tutti per la fiducia e “incoraggiato a guardare sempre il mondo con gli occhi degli altri“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 08-12-2021


Google, cosa hanno cercato gli italiani nel 2021

Chi è Angela Merkel