Patente internazionale: come richiederla alla Motorizzazione di Milano

Patente internazionale: tutto quello che c’è da sapere: cosa è, come richiederla, i costi e dove recarsi a Milano per chiederne il rilascio

Se state pensando di partire per un viaggio in auto con destinazione un paese extra – EU non dimenticate di richiedere la patente di guida internazionale. Si tratta di una licenza di guida, o Permesso internazionale di guida, che abilita il richiedente a guidare su territori e strade che non rientrato nel territorio dell’Unione Europea. Oppure è possibile sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti richiedere una traduzione giurata della propria patente nella lingua del paese, ma si tratta di un’alternativa sicuramente più costosa rispetto al rilascio della Patente Internazionale.

Se siamo interessati a informazioni in generale sulla patente internazionale, possiamo trovare numerose informazioni sul sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla voce permesso internazionale di guida. Ecco di seguito un riassunto.

Patente internazionale

La patente internazionale può essere richiesta presso un’agenzia oppure presso uno degli uffici della Motorizzazione Civile. Prima di tutto considerate che ci sono due versioni di patente internazionale. La prima è il modello “Convenzione di Ginevra 1949” con durata 1 anno e il secondo “Convenzione di Vienna 1968” con durata 3 anni. Importante: controllare il modello richiesto presso il paese extra-EU che volete visitare per non incorrere in spiacevoli sorprese. Bene, dopo aver controllato procuratevi

  • una marca da bollo da 16 euro
  • due foto formato fototessera legalizzata
  • una fotocopia fronte e retro della patente
  • patente originale in corso di validità
  • effettuate il pagamento di 10,20 euro sul c/c 9001 intestato a “Dipartimento Trasporti Terrestri”- Diritti – Roma
  • effettuate pagamento di € 16,00 sul c/c 4028 intestato a “Dipartimento Trasporti Terrestri”- Imposta di bollo- Roma.

Entrambi i bollettini si possono tranquillamente recuperare alle poste. Infine compilate la domanda in duplice copia del modello TT746 disponibile a questo link. Ora non vi resta che recarvi in Motorizzazione Civile e mettervi in coda per completare la vostra richiesta.

Patente internazionale a Milano, la sede della motorizzazione

Nel caso siete residenti a Milano potrete recavi presso la sede della Motorizzazione Civile di Milano in via Francesco Cilea, 119.

Va bene qualsiasi motorizzazione per la patente internazionale?

Certamente si, anche se non tutti i siti ufficiali riportano questo servizio, anche perché molte sedi della motorizzazione civile non dispongono di un sito Internet; anzi, se non risiediamo in una grandissima città possiamo approfittare di una gestione delle pratiche più snella e, probabilmente, di code più brevi. Per snellire ulteriormente la procedura è consigliabile presentarci direttamente con i documenti pronti e i bollettini pagati.

Motorizzazione civile, per la patente internazionale c’è almeno un’alternativa

Se non amiamo la burocrazia o non abbiamo molto tempo a disposizione, possiamo rivolgerci senza dubbio a un’agenzia di pratiche auto oppure all’Automobile Club d’Italia. In entrambi i casi ci sarà un costo di agenzia da pagare, ma se non abbiamo dimestichezza con gli uffici pubblici prendiamolo assolutamente in considerazione. Per esempio, se dobbiamo ottenere la patente internazionale a Milano, ecco una mappa dei principali uffici ACI.

Fonte foto copertina: it.wikipedia.org/wiki/Permesso_internazionale_di_guida#/media/File:Internationaler_fuehrerschein_1.jpg

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-05-2018

Redazione News Mondo

X