Promozione Crotone in Serie A. I calabresi conquistano aritmeticamente la seconda piazza nel campionato cadetto.

CROTONE – E’ festa a Crotone per la promozione in Serie A. Dopo il Benevento, sono i calabresi a ritornare nel massimo campionato a distanza di due anni dalla retrocessione all’ultima giornata.

La certezza matematica del secondo posto è arrivata alla terzultima giornata quando la squadra di Giovanni Stroppa ha conquistato la vittoria a Livorno mentre la diretta inseguitrice, lo Spezia, non è andata oltre il pareggio in casa della Cremonese. Ed è subito festa con i rosso-blu che mettono alle spalle un anno davvero travagliato.

La stagione del Crotone

La stagione del Crotone è inizia sotto i migliori auspici con un filotto consecutivo che ha portato i rosso-blu subito in scia del Benevento. Un piccolo black-out nella parte centrale della stagione ha riaperto il campionato con diverse compagini che ambivano alla promozione diretta almeno fino al lockdown.

Alla ripresa la squadra di Stroppa ha cambiato passo ed ha portato a casa la promozione. Un risultato che i ragazzi e il tecnico lo hanno dedicato a Sergio Mascheroni, il preparatore atletico scomparso in un tragico incidente. Una stagione travagliata anche per la sua improvvisa morte che ha lasciato la squadra senza un amico oltre che un membro dello staff.

Serie A
Serie A

Un posto a disposizione

Con la promozione di Benevento e Crotone resta solo un posto per la Serie A che si disputerà con i play-off. La lotta è ancora serrata a 180′ dal termine con diverse squadre che ambiscono all’approdo nella massima serie.

Tutto aperto anche nella parte bassa della classifica con il solo Livorno ad essere retrocesso. Un finale che come sempre regala emozioni in Serie B. Intanto, il Crotone festeggia il ritorno tra i grandi a distanza di due anni dalla retrocessione all’ultima giornata in casa del Napoli

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news crotone Serie A

ultimo aggiornamento: 25-07-2020


Coppa di Francia, Neymar regala il successo al PSG. Saint-Etienne battuto 1-0

Serie A, Milan-Atalanta 1-1: Zapata risponde a Calhanoglu