Ufficiale il rinnovo di Roberto Mancini con la Nazionale fino al 2026. Esperienza che si allunga quindi tra le parti.

ROMA – E’ ufficiale il rinnovo di Roberto Mancini con la Nazionale fino al 2026. Dopo gli ottimi risultati ottenuti in questi mesi, il Mancio ha deciso di prolungare il proprio contratto per i prossimi cinque anni. La fumata bianca, come riportato da La Gazzetta dello Sport, è arrivata al termine di un Consiglio Federale.

Obiettivo Europei

Un rinnovo che non sembra cambiare destinato a cambiare gli obiettivi della Federcalcio e dello stesso Mancini. Il commissario tecnico ha sempre ribadito la posizione di pensare step by step e, per questo, nella testa del ct azzurro in questo momento ci sono solamente gli Europei. Solo successivamente si inizierà a pensare a tutti gli altri traguardi da raggiungere.

Un ciclo lungo e importante e non semplice da portare a termine. Molto probabilmente ci sarà un confronto tra le parti al termine di ogni manifestazione per capire se continuare ad andare avanti insieme. Ma da parte di entrambe le parti, almeno al momento, c’è voglia di rispettare gli accordi presi e provare a riportare l’Italia sul tetto d’Europa e del mondo.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

Mancini: “Per noi è un bellissimo momento”

La notizia del rinnovo è stata commentata con molta soddisfazione da parte di Roberto Mancini. “Sono molto felice e ringrazio il presidente – il commento del commissario tecnico riportato da tuttomercatoweb.com – abbiamo allungato il contratto, ci saranno tante manifestazioni, non è semplice vincere, ma stiamo cercando di portare avanti un lavoro iniziato a 3 anni fa. Ci sono tanti giovani su cui puntare, speriamo che il nostro lavoro possa portare frutti molto velocemente, ma poi sappiamo che delle volte si deve aspettare di più. Servirà anche un po’ di fortuna in certi momento. E inizieremo subito con l’Europeo”.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 17-05-2021


Cristiano Ronaldo trasloca? Le auto portate via dalla villa nella notte

E’ morto suicida Filippo Viscido, ex giocatore dell’Avellino