Seba Rossi: “Punterei su Kalinic, parla poco e fa gol”

L’ex portiere rossonero ha promosso l’attaccante croato, ma anche il giovane collega Donnarumma: “Per ora gli errori gli vanno perdonati“.

chiudi

Caricamento Player...

Il Milan di Fassone e Mirabelli piace a tutti i cuori rossoneri, anche a coloro che per anni hanno vestito quella casacca come una seconda pelle. Tra questi, Sebastiano Rossi, ex portiere del Milan negli anni Novanta. Intervistato da Sky Sport, Rossi ha parlato del proprio giovane collega milanista, Gigio Donnarumma: “Contro il Craiova il pubblico era incredibile, questo promette bene. Donnarumma è molto giovane, è chiaro che andando avanti gli verranno perdonati sempre meno errori. Alla fine ha fatto la scelta che credo volesse, rimanere al Milan“.

Seba Rossi: “Al Milan adesso manca la vittoria

L’ex portiere rossonero ha quindi detto la sua sul mercato del Milan. In particolar modo, ha sponsorizzato uno dei possibili acquisti top per l’attacco rossonero, quello che apparentemente fa meno sognare i tifosi: “Io punterei su Nikola Kalinic, è un giocatore che parla poco e fa gol. Cosa manca al Milan adesso? Gli manca la vittoria, riuscire a vincere“. La speranza dei tifosi e della dirigenza rossonera è che questa mancanza possa essere colmata il prima possibile. Magari già da questa stagione di rivoluzioni.