La sintesi e il tabellino di Inter-Napoli 1-0: una rete nel finale di Lautaro Martínez regala il successo ai nerazzurri nel big match di San Siro.

MILANO – L’Inter ritrova il successo. Nel posticipo della diciottesima giornata i nerazzurri superano 1-0 il Napoli grazie alla rete di Lautaro Martínez. Con questo successo la squadra di Spalletti si porta a -5 proprio dai partenopei che vedono più lontano il sogno Scudetto.

La sintesi di Inter-Napoli 1-0

Partenza sprint per l’Inter che subito dopo il calcio d’inizio sfiora il vantaggio. Tiro da centrocampo di Icardi che colpisce la traversa della porta difesa da Meret. Subito dopo ci prova Politano, palla fuori. La reazione del Napoli porta la firma di Insigne, attento Handanovic. Nel finale di primo tempo nuova grande chance per i nerazzurri sempre con il capitano, questa volta è decisivo Koulibaly sulla linea di porta.

Asamoah salva, Lautaro decide – Nella ripresa il nervosismo comincia a fare da padrone il match con le occasioni che latitano. La prima chance capita sui piedi di Callejón, conclusione intercettata da Handanovic. Il match cambia all’82’. Fallo di Koulibaly su Politano, giallo per il difensore che applaude il direttore di gara beccandosi il rosso. In superiorità numerica l’Inter ci prova subito con Icardi, attento Meret, ma rischia di passare in svantaggio. Handanovic dice di no ad Insigne e poi Asamoah sulla linea intercettata sulla linea il tiro di Insigne. Sul capovolgimento di fronte i nerazzurri trovano il vantaggio con Lautaro Martínez che sfrutta il velo di Vecino per firmare il vantaggio.

Negli ultimi minuti battibecco tra Keita e Lorenzo Insigne che porta al rosso del capitano partenopeo. Termina qui la sfida con l’Inter che porta a casa tre punti fondamentali per la stagione.

Inter-Napoli
Inter-Napoli (fonte foto https://twitter.com/Inter_es)

Il tabellino di Inter-Napoli 1-0

Marcatori: 91′ Lautaro Martínez

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Škriniar, de Vrij, Asamoah; Borja Valero (64′ Vecino), Brozovic, João Mário (83′ Lautaro Martínez); Politano, Icardi, Perišic (74′ Keita Baldé). A disp. Padelli, Vrsaljko, Gagliardini, Ranocchia, Dalbert, Candreva. All. Spalletti

Napoli (4-4-2): Meret; Allan, Raúl Albiol, Koulibaly, Mário Rui (78′ Ghoulam); Callejón, Fabián Ruiz, Hamšik (24′ Maksimovic), Fabián Ruiz; Milik (71′ Mertens), Insigne L. A disp. Ospina, Karnezis, Malcuit, Luperto, Hysaj, Rog, Diawara, Younes, Ounas, Verdi. All. Ancelotti

Arbitro: Sig. Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo

Note: Ammoniti: Brozovic, Borja Valero (I); Allan, Raúl Albiol (N). Espulsi: all’82’ Koulibaly (N) per proteste. Al 94′ Insigne L. (N) per comportamento scorretto. Recupero: 2′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Inter-Napoli 1-0

fonte foto copertina https://twitter.com/Inter_es

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 26-12-2018


Atalanta-Juventus, Massimiliano Allegri nel post partita: “Basta polemiche sugli arbitri”

Inter-Napoli, Spalletti: “Bene dall’inizio alla fine”