Juventus-Milan, rossoneri con il 3-4-3? Pioli ci pensa seriamente...

Verso Juventus-Milan, Pioli pensa al cambio modulo: difesa a tre, Conti e Hernandez a centrocampo

Il tecnico rossonero Pioli, in vista di Juventus-Milan, studia il passaggio al 3-4-3, alzando Conti e Hernandez in mediana, con Rodriguez in difesa.

Domani sera, all’Allianz Stadium, si gioca Juventus-Milan. Una sfida tra la prima della classe e una nobile decaduta: in classifica sono già 16 i punti di distacco tra bianconeri e rossoneri.

Juventus-Milan, Pioli pensa al 3-4-3

Il tecnico del Diavolo, Stefano Pioli, sta studiando un cambio modulo sostanziale: dal 4-3-3 al 3-4-3. Le novità principali sarebbero l’inserimento di un difensore centrale in più con l’innalzamento di Conti e Theo Hernandez sulla linea di centrocampo. L’obbiettivo dell’allenatore del Milan è quello di sgravare in particolare l’ex atalantino dai compiti difensivi e sfruttarlo nella migliore qualità mostrata a Bergamo, ossia quella offensiva.

Ricardo Rodriguez
fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Ritorno per Ricardo Rodriguez

Con Musacchio fermo ai box per un problema muscolare e Caldara ancora indietro nella condizione, la difesa dovrebbe esser composta da Duarte, Romagnoli e Rodriguez: lo svizzero, sopravanzato nelle gerarchie dall’ex Real Madrid, può ritagliarsi un ruolo – terzo a sinistra – nel quale potrebbe rendere meglio.

Mediana ex Empoli?

A centrocampo, in mezzo, si passerebbe a due: Bennacer e Krunic sono gli indiziati maggiori, con l’esclusione di Kessié e Paquetà, anche per ragioni di equilibrio tattico.

Tridente confermato

Per quel che concerne l’attacco, infine, Piatek ancora punta centrale con Leao in panchina. Ai lati del polacco, Suso e Calhanoglu.

Le mosse di Sarri

Questo di seguito, invece, il probabili undici bianconero scelto da Sarri: Buffon; Cuadrado, Rugani, de Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Dybala.
Rispetto a Mosca, Buffon dovrebbe sostituire Szczesny; in difesa Cuadrado potrebbe riprendere il suo posto sulla fascia destra mentre Alex Sandro dovrebbe essere confermato a sinistra. De Ligt in dubbio: se non dovesse recuperare, ballottaggio tra Rugani e Demiral, con il secondo stavolta favorito, ma non escluso un turno di riposo per Bonucci, che le ha giocate tutte fino a questo momento. A centrocampo favoriti Emre Can, Bentancur e Matuidi. In avanti, nel caso di assenza di Ronaldo, spazio a Dybala, Higuain e Douglas Costa.

https://www.youtube.com/watch?v=c6akSPR9lYo&feature=onebox

ultimo aggiornamento: 09-11-2019

X