La Volvo V40 è tra i modelli più apprezzati dell’azienda svedese. Siete curiosi di scoprire il perché?

La Volvo V40 è una delle berline più apprezzate prodotte dall’azienda di automobili svedese. Questa sin dall’inizio si è presentata con uno stile imponente ed elegante che ha lasciato molti clienti soddisfatti sia per i dettagli estetici esterni e dell’abitacolo, che naturalmente per le sue capacità tecniche. 

Volvo V40 Storia e motorizzazioni

La Volvo V40 è stata presentata per la prima volta al salone dell’automobile tenutosi a Ginevra in Svizzera nel 2012. Questa è stata realizzata come sostitutivo di due modelli più vecchi, esattamente stiamo parlando del S40 ed V50. 

La commercializzazione dell’automobile inizia sempre nel 2012 a Maggio in Europa e da Agosto 2012 anche in Inghilterra.

Il design della V40 è stato curato dal britannico Peter Horbury, che per la costruzione dell’automobile ha utilizzato la piattaforma denominata C1 di casa Ford.

Le motorizzazioni Volvo V40 nel tempo, sono state modificate come del resto è successo anche ad alcuni dettagli tecnici dell’automobile. Nella storia delle motorizzazioni troviamo:

2012-2015 modello a Benzina:

  • Motore Ford EcoBoost da 1.6 per la versione da 150 e 180 cavalli
  • Motore T5 Volvo da 2.5 per la versione da 254 cavalli

2012-2015 Modelli Diesel

  • Motore Ford-PSA 1.6 D2 da 115 cavalli
  • Motore Ford-PSA D3 e D4 1.6 da 150 CV e 177 CV

2016-2017 Modelli a Benzina: 

  • Motore 1.5 T2 Geartronic 122 cavalli
  • Motore T2-T3-T4-T5 2.0 con rispettivamente 122-152-190-245 cavalli

2016-2017 motore Volvo V40 modelli Diesel 

  • D2-D3-D4 2.0 con rispettivamente 120-150-190 cavalli

Tutte le motorizzazioni, dei modelli di V40 a partire dal 2016, possiedono due tipologie di cambi a seconda dell’auto acquistata. Il primo è un manuale a 6 marce, mentre il secondo è di origine giapponese ed è il Geatronic a 6 o a 8 marce. 

Volvo V40 tutte le versioni

volvo v40
Volvo V40

Dal 2012 ad oggi sono state realizzate varie versioni di quest’automobile, proprio grazie al successo riscosso in tutta Europa. 

Nel 2012, la Volvo V40 si presenta come una berlina compatta di tipo hatchback, questa infatti può essere considerata più che altro un mix tra lo stile elegante di una berlina e un volume della carrozzeria quasi da station wagon. 

Nel 2013, viene introdotto un nuovo modello: la Volvo V40 Cross Country. Questa è una versione più sportiva che prevede uno stile simile a quello dei Suv Volvo. Il modello country nasce nel 2013 ma continua a coesistere con l’auto originale, infatti nel 2016 troviamo anche il restyling della Volvo Cross Country oltre che della classica V40. 

Volvo V40 Sport 200: questo modello realizzato in collaborazione con Heico Sportiv ha previsto la commercializzazione di soli 200 esemplari disponibili solo per il mercato elvetico. 

Volvo V40 r-design: Il modello di Volvo V40 r-design nasce dalle automobili di questa linea che presentano 115 o 254 cavalli. Il design imposto con questo modello prevede un’automobile non più simile ad una berlina ma con un’impostazione più sportiva, vivace e sprint.

Caratteristiche di base della Volvo V40

La Volvo V40 è un automobile che in pochi anni ha eliminato dei vecchi modelli non più amati dagli acquirenti e che si è creata uno spazio tutto suo all’interno del mercato automobilistico. Il modello Volvo V40 del 2017 è disponibile sia con motore Diesel che Benzina.

Quest’automobile nella versione Classic è una berlina compatta ma comunque ampia e spaziosa. Le dimensioni della Volvo V40 sono: lunghezza pari a 4.37 metri, larghezza 1,78 e altezza 1.42 cm.

La berlina realizzata da Volvo è abbastanza spaziosa al suo interno, un piccolo difetto invece è rappresentato dalle dimensioni del bagagliaio che in realtà sono al quanto ridotte. Infatti, troviamo un bagagliaio da soli 1021 litri. 

Le caratteristiche estetiche invece sono molto interessanti, molto bella è la linea che è stata voluta dare creando un cofano basso e pronunciato contrapposto all’alta coda. L’abitacolo invece si presenta con uno stile degno dei suoi designer svedesi. Questo infatti si propone con spazi ampi ma al contempo semplici e rigorosi, anche se dobbiamo constatare che le rifiniture sono realmente di alta qualità.

Nel modello di serie della Volvo V40 si può notare anche una grande attenzione alla sicurezza, oltre agli airbag interni infatti, questa dispone anche di un airbag esterno posto alla base del parabrezza e realizzato al fine di proteggere i pedoni in caso d’investimento. 

Quest’auto dispone comunque di diverse caratteristiche optional che possono essere applicati al momento dell’acquisto dell’auto. Per conoscere tutti gli optional disponibili sui vari modelli prima dell’acquisto, potete utilizzare il Volvo V40 configuratore, presente online direttamente sul sito ufficiale dell’auto.

Prove su strada e opinioni sulla Volvo V40

La Volvo V40 nelle prove su strada si è rilevata un’auto maneggevole e sicura. La guida è al quanto confortevole, e l’auto procede bene sia su rettilineo che su strade con curve e tornanti.

Naturalmente, ogni modello offre delle prestazioni differenti anche in base ai cavalli e alla cilindrata di cui dispone. Infine, bisogna considerare la differenza che intercorre tra i modelli a benzina e quelli diesel.

I primi hanno una potenza maggiore e permettono una guida più sportiva, mentre quelli diesel consumano meno e hanno una potenza ridotta, anche se offrono comunque ottime prestazioni sul lungo percorso. 

Chi ha acquistato uno dei modelli della Volvo V40 ha potuto apprezzare appieno non solo le prestazioni dei motori che in generale offrono una guida veloce e sicura, ma anche la costruzione degli interni e della scocca esterna. Infatti, Volvo ha scelto materiali di qualità e rifiniture solide e compatte per tutte le sue automobili. Queste caratteristiche la rendono l’ideale per viaggi anche lunghi, ma effettuati con la massima sicurezza.

Chi ha già acquistato l’auto ha apprezzato molto la funzionalità dei suoi motori grazie anche all’utilizzo del turbocompressore, ma anche la sua linea e le sue qualità dinamiche come le sospensioni solide e la precisione dello sterzo. 

Sicuramente questa si propone verso acquirenti alla ricerca di un’auto di medio-alto livello, questo si può denotare anche dai prezzi Volvo V40 dei vari modelli.

Volvo V40, il prezzo per la versione base è di 23.150 euro, a seconda degli optional che si applicano e del modello scelto, il prezzo può aumentare e arrivare a superare anche i 30.000 mila euro.

Per il modello Volvo sportivo R-design il costo base è invece di 30.000 mila euro circa, in questo caso gli optional possono portare il prezzo dell’automobile vicino o al di sopra dei 40.000 mila euro.
Articolo Certificato Autogrup

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Autogrup Volvo consigli di viaggio motori Volvo

ultimo aggiornamento: 26-08-2017


Mercati e Mercatini a Torino: quelli storici e quelli più moderni

Formula 1, in Belgio Hamilton raggiunge Schumacher: 68 pole per il britannico