Olanda, falso allarme bomba all’aeroporto di Amsterdam

Momenti di paura all’aeroporto di Amsterdam, in Olanda. Falso allarme bomba nella struttura con la polizia che ha fermato un sospetto.

AMSTERDAM (OLANDA) – È stata una vigilia di Capodanno di paura ad Amsterdam, in Olanda. Nel tardo pomeriggio di lunedì 31 dicembre è stata segnalata la presenza di una bomba in una zona dedicata alle partenze dell’aeroporto di Schiphol. Dopo i controlli di routine, le autorità hanno confermato che si è trattato di un falso allarme. La polizia ha comunque fermato un sospetto che nelle prossime ore sarà interrogato. Dopo un po’ di paura, la situazione è ritornata alla normalità con i voli che sono partiti senza ritardo.

Aeroporto Amsterdam
Aeroporto Amsterdam (fonte foto https://twitter.com/Schiphol)

Paura in Olanda, allarme bomba all’aeroporto di Amsterdam

Sono stati sicuramente attimi di paura quelli che si sono vissuti ad Amsterdam nell’ultimo giorno dell’anno. Per la presenza di un pacco sospetto la polizia ha fatto evacuare la zona riservata alle partenze. L’isolamento è durato qualche ora: il tempo di verificare che si è trattato di un falso allarme bomba e di fermare un sospetto.

La situazione è ritornata alla normalità con i voli che non hanno subito particolari ritardi. Dalle autorità non sono stati comunicati altri dettagli sulla questione e molto probabilmente non saranno fatte note ufficiali nelle prossime ore. Il Governo e la polizia ha preferito tenere la vicenda nascosta anche per non fare aumentare la paura nei cittadini che vogliono festeggiare l’arrivo del nuovo anno senza particolari pensieri.

L’allerta comunque è alta in tutta la nazione come nelle altre grandi città del mondo per questo primo giorno del 2019. Gli eventi di Tokyo e di Manchester hanno fatto innalzare ancora di più l’attenzione in tutto il pianeta. L’ISIS continua ad incitare ai lupi solitari di colpire e questi primi giorni del 2019 sono sempre più a rischio attentati.

fonte foto copertina https://twitter.com/Schiphol

ultimo aggiornamento: 01-01-2019

X