Daniele Garozzo non è riuscito a conservare il titolo conquistato un anno fa agli Europei di scherma di fioretto. Bronzo per Giorgio Avola.

NOVI SAD (SERBIA) – Gli Europei di Scherma per l’Italia si aprono con due medaglie. Nel fioretto Daniele Garozzo ha conquistato la medaglia d’argento mentre il connazionale e corregionale Giorgio Avola è salito sul gradino più basso del podio.

Un po’ di rammarico per il campione olimpico di Rio 2016 che non è riuscito a confermare il titolo conquistato un anno fa Tbilisi. Garozzo ha subito in finale la rimonta del russo Alexey Cheremisinov che ha conquistato la medaglia d’oro vincendo 15-14.

Lo stesso atleta sovietico aveva spento in semifinale il sogno di avere una finale tutta azzurra battendo il siciliano Giorgio Avola con il punteggio di 15-12. Un buon risultato comunque per l’azzurro che conferma la medaglia di bronzo conquistata nelle precedenti due edizioni della competizione.

Si è fermato ai piedi del podio Andrea Cassarà, sconfitto ai quarti di finale. Eliminato agli ottavi di finale Alessio Foconi.

Di seguito il video con la semifinale vinta da Daniele Garozzo

#NoviSad Europei Fioretto Maschile +++DANIELE GAROZZO È IN FINALEEE +++ Battuto Choupenitch per 15-11#scherma #fencing

Pubblicato da Federazione Italiana Scherma su Sabato 16 giugno 2018

Europei Scherma 2018, nella sciabola femminile azzurre lontane dal podio

Nessuna sorpresa nella sciabola femminile dove le azzurre hanno concluse lontano dal podio. Le migliori Martina Criscio e Irene Vecchi sono state eliminate agli ottavi di finale. Ai trentaduesimi era terminata l’avventura di Loreta Gulotta e Rossella Gregorio.

Le medaglia d’oro è andata alla russa Sofya Velykaya che in finale ha superato la francese Cécilia Berder. Il podio viene completato dalla polacca Marta Puda e dalla connazionale della medaglia d’oro Svetlana Sheveleva, entrambe sconfitte in semifinale.

Europei Scherma 2018, il programma di domenica 17 giugno

La seconda giornata di gare degli Europei di Scherma 2018 vedrà protagonisti la spada maschile e il fioretto maschile. In chiave azzurra tra gli uomini saliranno in pedana Andrea Santarelli, Marco Fichera, Enrico Garozzo e Gabriele Cimini. Assente il campione del mondo Paolo Pizzo che sta recuperando dall’intervneto al gomito.

Tra le donne è il turno di Arianna Errigo che dovrà difendere il titolo conquistato un anno fa. Insieme a lei ci saranno anche la vice campionessa del mondo, Alice Volpi, Camilla Mancini e Chiara Cini.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Test Match Rugby, Giappone-Italia 22-25: rivincita azzurra a Kobe

Volley, Nations League 2018: crollo Italia. L’Australia vince 3-1