Dissapori di mercato potrebbero condurre a un clamoroso addio di Rino Gattuso alla Fiorentina: ecco cos’è successo.

Rischia di interrompersi ancor prima di cominciare il rapporto tra Rino Gattuso e la Fiorentina. Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, il clima è infuocato nel club gigliato e nelle prossime ore potrebbe essere annunciato il divorzio definitivo. Già durante la notte tra martedì e mercoledì la tensione ha raggiunto livelli altissimi, per questioni inerenti al calciomercato.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Milan-Bologna Torino-Milan Parma-Milan Gennaro Gattuso Milan-Udinese Juventus-Milan Milan-Bologna Bakayoko Marcos Cafu
Gennaro Gattuso

Il tecnico calabrese, che, dopo la qualificazione persa all’ultima giornata con il Napoli aveva sottoscritto un biennale, si aspettava la conclusione dei negoziati per l’attaccante esterno Guedes e il centrocampista Sergio Oliveira. Del resto, in Italia era approdato il super procuratore Jorge Mendes, proprio per chiudere le due operazioni. Ma i viola hanno preso tempo, non convinti della valutazione – ritenuta eccessiva – attribuita dal Porto al 29enne centrocampista (almeno 20 milioni). Da qui sono sorti i dissapori che hanno reso concreta possibilità di una separazione già entro domani. 

Gattuso: con la Fiorentina si rischia già la rottura

Gli animi potrebbe placarsi e il caso rientrare solamente laddove avesse luogo un improvviso chiarimento fra le parti, oggi assolutamente sui poli opposti. La Fiorentina aveva dato l’ok a completare operazioni pure per cifre importanti, ma per diversi profili e dalla carta d’identità più giovane rispetto a Oliveira. 

Anche Antognoni in bilico

I contrasti con Jorge Menges hanno gettato ulteriore benzina sul fuoco, ormai siamo al muro contro muro, riporta la rosea. Insomma, solamente un vero chiarimento saprebbe rimettere in piedi un rapporto oggi compromesso. E pure Giancarlo Antognoni, bandiera della società, è tutt’altro che sicuro della conferma. 

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 16-06-2021


Europei, le maglie valgono 240 milioni: Italia giù dal podio

Chi è Sergio Ramos