Ingvar Kamprad, il fondatore di Ikea nasceva il 30 marzo 1926

Il 30 marzo 1926 nasceva Ingvar Kamprad, il signor Ikea

Il fondatore di Ikea, Ingvar Kamprad, nacque in Svezia il 30 marzo 1926. Ha costruito una multinazionale specializzata nella vendita di mobili. E’ morto nel 2018.

Ingvar Kamprad, il notissimo fondatore di Ikea, è nato il il 30 marzo 1926 a Agunnaryd, un piccolo villaggio nella provincia di Småland in Svezia. E’ scomparso nel gennaio di due anni fa.

L’ingegno imprenditoriale

Fin da ragazzo manifesta il suo animo imprenditoriale: comincia con il vendere fiammiferi porta a porta fino ad investire, all’età di soli 17 anni, il denaro ricevuto dal padre (come riconoscimento per i suoi meriti scolastici) per dare vita alla sua attività, sviluppatasi e conosciuta in seguito a livello mondiale come Ikea.

Il nome Ikea

L’acronimo IKEA è composto dalle iniziali del suo nome (Ingvar Kamprad) più Elmtaryd, la fattoria di famiglia dove cresce, e il suo paesino d’origine Agunnaryd.

IKEA zigbee alliance
Fonte foto: zigbeealliance.org

La multinazionale del mobile

All’inizio lo stabilimento vende penne, portafogli, cornici, orologi e altri prodotti a basso prezzo ma Ingvar sa far crescere a dismisura il suo business e trasformare la sua impresa in un’azienda multinazionale che lo ha reso uno degli uomini più ricchi al mondo. Il gruppo Ikea, fondato dunque nel 1943 con sede in Svezia, oggi specializzato nella vendita di mobili, è presente in 44 nazioni compresa l’Italia con i suoi numerosi negozi. L’espansione del suo impero dunque continua, rivoluzionando su scala planetaria il modo di arredare e di abitare le case.

https://www.youtube.com/watch?v=kiNQSPL_xto

Stile di vita sobrio e avaro

I suoi parametri minimalisti, così lontani da quelli solitamente attribuiti nell’immaginario collettivo ad un anziano multimiliardario, si rispecchiano anche nelle scelte quotidiane di vita; come per esempio la decisione di ritirarsi nel 1976 nella tranquilla e silenziosa Epalinges, piccolo comune svizzero del cantone di Vaud (vicino a Losanna), dove vive con la moglie Margaretha, da cui ha avuto i tre figli Peter, Jonas e Matthias. 
E’ morto il 27 gennaio 2018 nella cittadina di Liatorp.

ultimo aggiornamento: 30-03-2020

X