Joachim Low lascerà la guida della Germania dopo gli Europei. Jurgen Klopp il favorito per la successione. In corsa anche Wenger.

BERLINO (GERMANIA) – Joachim Low e la Germania: una storia d’amore arrivata al capolinea. La Federazione tedesca ha annunciato l’intenzione del commissario tecnico di rescindere il proprio contratto (in scadenza il 31 luglio 2022) subito dopo gli Europei.

Esperienza durata più di 14 anni (dal 2006) per il ct tedesco con un mondiale conquistato nel 2014. Negli ultimi mesi, però, i risultati non sembrano convincere pienamente la Federazione e da qui la decisione di fare un passo indietro e lasciare la Germania subito dopo gli Europei.

Il dopo Low

La Federazione tedesca si è già messa al lavoro per il dopo Low. L’ipotesi più probabile resta quella di affidare la panchina ad un tecnico tedesco. Il favorito numero uno resta Jurgen Klopp.

L’attuale tecnico del Liverpool a fine stagione potrebbe decidere di lasciare i Reds per accettare la proposta della sua Nazionale. Ma in corsa ci sono anche Flick, Tuchel e l’allenatore dell’Under 21 Stefan Kuntz. La suggestione si chiama Arsene Wenger, ma difficilmente si arriverà alla fumata bianca con l’ex Arsenal.

Jurgen Klopp
Jurgen Klopp manager of Liverpool acknowledges the fans during the Barclays Premier League match between Watford and Liverpool played at St Vicarage Road Stadium on 20th December 2015 in London / Barclays Premier League 2015/16

Decisione dopo gli Europei?

Le tempistiche sull’annuncio del nuovo tecnico non sono chiare. Difficilmente la Federazione si muoverà ufficialmente con i campionati in corso, soprattutto se la scelta ricadrà su un allenatore attualmente impegnato con i club. Non si esclude neanche l’ipotesi di rimandare tutto dopo gli Europei per consentire alla Nazionale di affrontare con maggiore serenità l’impegno.

Al momento l’unica cosa certa è la decisione di Low di lasciare la Nazionale per iniziare una nuova avventura. Un rapporto durato oltre 14 anni e che ha visto la Germania conquistare anche un Mondiale. Ora il tecnico proverà a lasciare nel migliore dei modi e la manifestazione continentale è una grande occasione per riportare la nazionale tedesca ai livelli di una volta.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 09-03-2021


Serie A, Inter-Atalanta 1-0: decide Skriniar

Francia, Marco Simone nuovo allenatore dello Chateauroux