Salvini annuncia, “Meno soldi ai migranti”

Matteo Salvini alla Festa della Lega di Paullo: “I 35 euro cui erano abituati i migranti diventeranno la metà”.

Intervenuto alla Festa della Lega di Paullo dopo l’impegno a Vienna e la lite con il ministro dell’Interno del Lussemburgo, Matteo Salvini è tornato a parlare della questione migranti e del tema legato alla sicurezza.

Salvini annuncia il decreto immigrazione e il decreto sicurezza: “Meno soldi ai migranti”

La settimana prossima in Consiglio dei ministri ci saranno il decreto immigrazione e il decreto sicurezza – ha fatto sapere Salvini incassando gli applausi dei presenti. Preparatevi a qualche polemicuccia perché i 35 euro a cui erano abituati diventeranno la metà“.

Rimpatrio lampo per i 184 migranti sbarcati a Lampedusa

Intanto Matteo Salvini continua a lavorare per il rimpatrio immediato dei 184 migranti sbarcati nelle scorse ore a Lampedusa dopo l’ennesimo rifiuto di Malta, duramente attaccata dal ministro italiano anche al vertice di Vienna.

I migranti, quasi tutti di origine tunisina, sono stati trasportati a Trapani in attesa di trovare l’accordo per il rimpatrio. Proprio da Vienna il vicepremier ha annunciato di voler incontrare il governo tunisino per trovare una soluzione al fenomeno migratorio.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial/

Il Ministero dell’Interno al lavoro

Sempre da Vienna Matteo Salvini ha fatto sapere di star lavorando, insieme con il suo staff, a una soluzione rapida ed efficace che possa mettere fine all’emergenza migranti. Il vicepremier non ha voluto rilasciare anticipazioni a riguardo ma ha assicurato che già nei prossimi giorni potrebbero esserci delle novità rilevanti.

Di seguito il video condiviso da Matteo Salvini sulla propria pagina Facebook:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-09-2018

Nicolò Olia

X