Mercato Milan: Carrasco, si fanno sempre più forti le sirene inglesi

Il possibile approdo di Payet al Dalian Yifang libera Carrasco, adesso più vicino all’Europa. Arsenal e Man Utd, al momento, sono in vantaggio sul Milan

L’effetto domino del probabile approdo di Dimitri Payet in Cina potrebbe riguardare, come analizzato anche ieri, il calciomercato del Milan. La notizia, fatta rimbalzare ieri dal quotidiano francese France Football, vede infatti i cinesi del Dalian vicinissimi al capitano del Marsiglia. La faraonica offerta prevedrebbe un ingaggio triplicato per il nazionale transalpino (dai 6 milioni netti l’anno a potenziali 18). All’OM, invece, verrebbe versato un assegno di 25-30 milioni di euro. Carrasco, così, sarebbe libero di tornare in Europa. Arsenal e Manchester United, però, sembrano essere in vantaggio sul club rossonero.

Milan, trattativa sempre più complicata per Carrasco

Secondo il Corriere dello Sport di oggi, il percorso che porterebbe Ferreira Carrasco a vestire il rossonero sembra essere sempre più in salita. I contatti tra la società di via Aldo Rossi e gli intermediari del calciatore sono sempre molto fitti: Arsenal e Manchester United, però, sono in agguato.

Il problema più grande, in questo caso, riguarda l’ingaggio del giocatore. L’esterno d’attacco belga, infatti, non parrebbe intenzionato a decurtarsi il lauto ingaggio di quasi 10 milioni annui che percepisce in Cina. Il Milan non può neanche lontanamente sfiorare questa cifra: le inglesi, in questo senso, sono in netto vantaggio.

Stadio Arsenal
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Arsenal

Carrasco, futuro in Inghilterra?

Il Daily Mirror, in tal senso, ha sottolineato come Ferreira Carrasco gradisca molto l’eventuale destinazione rappresentata dall’Arsenal. Il quotidiano britannico avrebbe riferito che l’ex Atletico Madrid sarebbe disposto a un piccolo ritocco al ribasso dell’ingaggio pur di approdare in Inghilterra.

Gunners e Red Devils, quindi, potrebbero contendersi il giocatore, tentando di offrirgli condizioni economiche quanto più vicine alle cifre percepite attualmente al Dalian. Il Milan sembra al momento tagliato fuori da questa sfida tra superpotenze calcistiche: le prossime ore ci diranno di più su uno degli intrighi più interessanti di questo calciomercato invernale.

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X