Verso Milan-Ludogorets, ampio turnover per Gattuso

Dal capitano Leo Bonucci a Biglia e Suso: tanti big riposeranno in Europa League. In campo Montolivo, Locatelli e André Silva, per un Milan pieno zeppo di seconde linee.

Parola d’ordine: turnover. Dopo il 3-0 ottenuto in Bulgaria, il Milan affronterà il ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Ludogorets con una formazione imbottita di seconde linee. In difesa, ad esempio, mister Rino Gattuso concederà un turno di riposo a Leo Bonucci: al suo posto dovrebbe giocare Cristian Zapata, vista l’indisponibilità di Mateo Musacchio. Da valutare Luca Antonelli, che nell’ultima seduta di allenamento ha accusato un fastidio al polpaccio: se non dovesse farcela, sul binario di sinistra agirà Ricardo Rodríguez.

Europa League, sedicesimi di finale: Milan-Ludogorets giovedì 22 febbraio alle ore 21.05

Tante novità anche a centrocampo. Giacomo Bonaventura, dopo le recenti fatiche, si accomoderà in panchina, così come Lucas Biglia, tra i migliori nell’ultima gara di campionato contro la Sampdoria. Al fianco di Franck Kessié, dunque, ci saranno Riccardo Montolivo e Manuel Locatelli. Tridente insolito là davanti, con Fabio Borini, André Silva e Patrick Cutrone in campo dal primo minuto. Gennaro Gattuso e il Milan non vogliono cali di concentrazione, nonostante il risultato dell’andata: bisogna sbrigare con personalità la pratica Ludogorets.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-02-2018

Salvo Trovato

X