Modalità e costi di trascrizione al PRA

Una volta che è stato concluso l’atto di vendita di un veicolo usato è necessario eseguire il passaggio di proprietà. Come si fa? E soprattutto quanto costa? Vediamo più nel dettaglio come procedere senza cadere in errore.

Registrazione al PRA: tempi e documentazione necessaria

E’ doveroso sottolineare che entro 60 giorni dall’avvenuta firma sul contratto di acquisto, il nuovo titolare dell’auto deve procedere alla registrazione del passaggio di proprietà. E per poterlo fare occorre in primis recarsi presso un ufficio provinciale dell’Aci e portare con sé la seguente documentazione:

  • Certificato di proprietà del veicolo con l’ex firma del proprietario avvenuta presso gli uffici comunali o direttamente al PRA
  • libretto di circolazione del veicolo che è stato venduto all’acquirente
  • documento di identità in corso di validità e codice fiscale sia del nuovo acquirente del veicolo che del venditore. Se si tratta di una concessionaria che ha venduto il veicolo, in questo caso occorre una visura camerale
  • modulo TT2119 di richiesta d’aggiornamento della carta di circolazione

Il nuovo acquirente dell’autovettura può delegare a disbrigare tale pratica anche una terza persona, purchè abbia una delega firmata direttamente dall’acquirente e sia munito oltretutto di fotocopia del documento di identità dello stesso.

Trascrizione al PRA: quanto costa?

Il costo della trascrizione al PRA ha i seguenti costi fissi:

  • 20,92€ per emolumenti Aci
  • 29,24€ se si è in possesso del certificato di proprietà altrimenti il costo tende ad essere sui 43,86€
  • 9,00€ per i diritti Dipartimento trasporti terrestri
  • 14,62 per imposta di bollo relativa alla suddetta trascrizione

Inoltre occorre tenere presente che bisogna pagare l’IPT ovvero l’Imposta Provinciale di Trascrizione, il costo in questo caso può variare in base alla residenza e al tipo di veicolo. Ovviamente è chiaro che rivolgendosi ad un’agenzia per poter svolgere la pratica bisogna altresì pagare la tariffa di intermediazione applicata dall’agenzia stessa.

Una volta che è stata eseguita la trascrizione, sarà il nuovo acquirente ad essere intestatario del veicolo.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

ultimo aggiornamento: 31-05-2017


Convergenza ruote come funziona

Valvola EGR: cos’è e come funziona