Serie A,i risultati di martedì 15 dicembre. La Lazio non va oltre l’1-1 contro il Benevento. Pari anche tra Udinese e Crotone.

ROMA – Serie A, il programma e i risultati di martedì 15 dicembre. La giornata si è aperta con il pareggio a reti bianche tra Udinese e Crotone. Termina 1-1, invece, Benevento-Lazio.

Serie A, i risultati di martedì 15 dicembre

Di seguito i risultati di Serie A di martedì 15 dicembre 2020, sfide valide per la dodicesima giornata di campionato. (CLASSIFICA, PROBABILI FORMAZIONI e HIGHLIGHTS)

Udinese-Crotone 0-0
Benevento-Lazio 1-1

Serie A
Serie A

Serie A, Benevento-Lazio 1-1: Schiattarella risponde a Immobile

Benevento-Lazio 1-1

Marcatori: 25′ Immobile (L), 45′ Schiattarella (B)

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia (46′ Foulon), Glik, Barba; Hetemaj (81′ Di Serio), Schiattarella, Ionita; Insigne R. (61′ Improta), Caprari (81′ Dabo); Lapadula (71′ Iago Falqué). All. Inzaghi F.

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe (59′ Patric), Hoedt, Radu (80′ Caicedo); Lazzari M., Milinkovic-Savic, Escalante (80′ Cataldi), Luis Alberto (80′ Pereira A.), Marusic; Correa, Immobile. All. Inzaghi S.

Arbitro: Sig. Luca Pairetto di Nichelino

Note: Ammoniti: Tuia, Lapadula (B); Luiz Felipe, Patric (L). Espulso: al 90’+2 Schiattarella (B) per gioco scorretto.

Prima chance per il Benevento, Reina si salva su Lapadula e Glik. Reagisce la Lazio che colpisce il palo con Luis Alberto. Il vantaggio arriva al 25′. Immobile sul cross di Milinkovic-Savic batte con il destro Montipò. Ancora biancocelesti pericolosi, Marusic è impreciso. Nel finale di tempo crescono i padroni di casa. Reina salva su Caprari. Il portiere spagnolo, però, non può far nulla sulla conclusione di Schiattarella.

Nella ripresa il match si accende nei minuti finale. Chance per Milinkovic-Savic e Pereira, mira imprecisa. L’ultima occasione è per i padroni di casa. Reina salva su Di Serio e poi Improta non riesce a ribadire in rete. In pieno recupero espulso Schiattarella per un brutto fallo su Correa. Un punto più utile per i padroni di casa che per gli ospiti.

Serie A, Udinese-Crotone 0-0: reti bianche alla ‘Dacia Arena’

Udinese-Crotone 0-0

Marcatori:

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Bonifazi, Samir; Molina N. (79′ Stryger Larsen), de Paul, Arslan, Pereyra R., Zeegelaar; Nestorovski (65′ Deulofeu), Pussetto. All. Gotti

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Cuomo; Pedro Pereira, Messias, Petriccione (82′ Zanellato), Molina S., Reca; Riviere (55′ Henrique), Simy (82′ Dragus). All. Stroppa

Arbitro: Sig. Antonio Di Martino di Teramo

Note: Ammoniti: Samir (U); Messias, Petriccione, Henrique, Dragus (C). Angoli: 9-1 per l’Udinese. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Le prime occasioni sono per il Crotone. Musso risponde presente su Simy e Messias. Dall’altra parte ci prova Arslan, tiro centrale per creare problemi ad Arslan. Nella seconda parte del tempo l’Udinese fa la partita, ma il risultato non cambia. Da segnalare solo una chance di de Paul, decisivo l’intervento di Golemic.

Nella ripresa subito due chance per i padroni di casa, ma Cordaz non rischia praticamente nulla. Al 60′ la grande occasione per l’Udinese. Cordaz con un guizzo nega la gioia del gol a Molina. Ancora padroni di casa pericolosi con Pussetto, ancora Cordaz risponde presente. Non succede più nulla alla ‘Dacia Arena’. Pari a reti bianche tra Udinese e Crotone.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio calcio news Serie A sport

ultimo aggiornamento: 16-12-2020


Juventus-Atalanta, Pirlo: “Dovremo affrontare i nerazzurri come una top squadra”

Inter-Napoli, Conte: “Sfida impegnativa”