La donna di Bologna è stata arrestata per tentato omicidio dopo aver accoltellato il marito. L’uomo è stato ferito molto gravemente.

SEVENA (BOLOGNA) – Una donna romena di 45 anni è stata arrestata a Bologna per tentato omicidio. La donna aveva accoltellato al torace il compagno, tornato a casa completamente ubriaco e molto aggressivo.

Il tentato omicidio è avvenuto nella notte dell’8 luglio 2019. E la Polizia ha arrestato la donna la stessa notte dopo essere stata allertata e giunta nell’appartamento a San Ruffillo, dove i due abitavano.

L’uomo è ancora vivo, ma è stato portato d’urgenza all’Ospedale Maggiore di Bologna. Si trova in rianimazione in prognosi riservata, vista la gravità della ferita.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Donna arrestata per tentato omicidio a Bologna, voleva difendersi da un compagno violento?

Una volta che i poliziotti sono giunti a casa, la donna avrebbe detto di non ricordare nulla dell’accaduto. Anche se, a conti fatti, i due erano da soli a casa e la donna è stata trovata in cucina con due coltelli sporchi di sangue.

Polizia italiana
Polizia italiana

Lei si ricordava solo di aver litigato per l’ennesima volta con il suo compagno, tornato a casa per l’ennesima volta ubriaco fradicio. Un compagno che avrebbe anche cercato di aggredirla, anche se, a quanto pare, i litigi tra i due erano abbastanza frequenti.

Il rapporto litigioso della coppia è stato confermato sia dai familiari dei due che dal figlio 15enne della donna. Figlio di una precedente relazione, non dell’uomo accoltellato.

Nonostante tutti i maltrattamenti subiti, la donna non è mai riuscita a denunciare il compagno. Fino a scoppiare e arrivare ad accoltellarlo.

L’arrivo dei soccorsi

La madre dell’uomo, che abitava al piano di sotto con un’altra figlia, ha chiamato il 118 per aiutare il figlio. E sono stati gli operatori sanitari a chiamare le forze dell’ordine per soccorrere l’uomo.

L’uomo è stato trovato dagli operatori del 118 in una pozza di sangue con la compagna, piangente, al suo fianco. Le indagini sono ancora in corso da parte della polizia.

ultimo aggiornamento: 09-07-2019


Roma, guida turistica minaccia di buttarsi dal Colosseo (VIDEO)

Bambini dell’asilo maltrattati a Reggio Emilia, tre maestre indagate