Nuovo stadio della Roma, Virginia Raggi in Procura come testimone. Il dg della Roma Baldissoni: “Confidiamo nella magistratura”.

Nuovo stadio della Roma, Virginia Raggi ascoltata in Procura. Il sindaco di Roma è stato convocato dalla Procura ma come testimone dei fatti legati al giro di corruzione che ha coinvolto politici e personaggi di spicco del mondo romano portando all’arresto del noto costruttore Luca Parnasi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Nuovo stadio della Roma, Virginia Raggi in Procura ma come testimone

Viriginia Raggi sarà ascoltata in relazione all’iter che ha portato all’approvazione del progetto dell’impianto che dovrebbe sorgere a Tor di Valle. Non è da escludere che gli inquirenti possano ripercorrere le tappe a partire dalla discussione sulla pubblica utilità di un progetto che per quasi un anno ha diviso i cittadini capitolini e che ha visto nascere diversi comitati contrari alla costruzione del nuovo stadio della Roma.

Virginia Raggi incendio a roma
Virginia Raggi

Nuovo stadio della Roma, Baldissoni: “Confidiamo nella magistratura”

Sul caso è intervenuto anche il dg della Roma Mauro Baldissoni: “Per maggior sicurezza dei cittadini, dell’amministrazione e della Roma avvieremo immediatamente una verifica. Se questa verifica darà esito positivo, si potrà continuare. Per tutto il resto, confidiamo nella magistratura. Noi vorremo proseguire con questo progetto nel solco della legalità, e questa verifica è una ulteriore garanzia“.

Stadio della Roma, Luigi Di Maio

Sulla questione è intervenuto anche il vice premier Luigi Di Maio che ha commentato il tutto con sole sette parole che, in tuttaonestà, non sembrano contribuire a fare luce su una vicenda di questa portata: “Un grande equivoco, è tutto un malinteso“. Così il vice premier ha liquidato l’inchiesta attirando su di sé le polemiche e le critiche di un’opinione pubblica intenzionata ad andare fino in fondo per fare luce sulla salute di Roma, una città con troppi problemi e poche soluzioni.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-06-2018


Rassegna stampa di sabato 16 giugno: “Macron fa il bullo, Salvini non conta niente”

Tragedia in montagna, escursionista muore nel Torinese