Nuovo retroscena svelato nella biografia di Francesco Totti: “Con Luciano Spalletti c’è stato un furioso litigio a Bergamo. In quattro a dividerci”.

ROMA – I rapporti tra Luciano Spalletti e Francesco Totti non sono mai stati idilliaci. Nella biografia, scritta insieme a Paolo Condò, l’ex capitano della Roma racconta diversi retroscena della sua carriera calcistica. Tra le tante rivelazioni non mancano gli aneddoti con l’attuale tecnico dell’Inter iniziando nel febbraio del 2016 quando c’è stato un primo litigio: “Tu ormai sei come gli altri, dimenticati che sei insostituibile. Hai sbagliato e adesso vai a casa“. Alle parole dure parole dell’allenatore non è mancata la risposta del numero 10: “Vigliacco, adesso che non ti servo più mi rompi il ca…? Hai una missione, portala a termine“.

FRANCESCO TOTTI ILARY BLASI
FRANCESCO TOTTI ILARY BLASI

La biografia di Francesco Totti: “A Bergamo lite furiosa con Spalletti”

I rapporti tra i due continuarono freddi almeno fino alla trasferta di Bergamo. Al termine della gara c’è stata una discussione furiosa con i due che quasi arrivarono alle mani. Un litigio che è stato scoperto dalla stampa perché i giocatori avversari sentirono tutti.

Nella sua biografia Francesco Totti svela cosa è successo: “Mi trovo la faccia di Spalletti ad un centimetro – si legge – e mi ha detto ‘Basta, hai rotto le palle, pretendi di comandare e invece te ne dovresti andare, giochi a carte malgrado i miei divieti, ha chiuso’. Quello fu l’ultimo litigio tra me e lui nel senso che ho perso le staffe e ci hanno separato in quattro altrimenti sarebbe finita non bene“.

In quella partita Francesco Totti ha realizzato il gol del pareggio con il tecnico giallorosso che ha commentato in modo freddo al termine del match la prestazione del suo capitano: “La partita è stata raddrizzata dalla squadra. Lui ha fatto il gol, ha calciato in porta come l’altra volta. Dal punto di vista giornalistico e di sentimenti ci fa piacere questa attenzione. Ma a raddrizzare è sempre la squadra e non un solo giocatore“.

fonte foto copertina https://twitter.com/SomosdelaRoma

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 27-09-2018


André Silva ‘mata’ il Real Madrid, che rimpianto per il Milan

Champions League, un turno di squalifica per Cristiano Ronaldo