Una definizione ampia alla base della finanza contemporanea

Cosa significa Asset in economia e in finanza? Si parla in maniera molto generale di entità passibili di valutazione economica da parte di uno o più soggetti.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Risorse materiali e immateriali: Asset e Asset Class

Il termine inglese Asset, che è entrato a pieno titolo nell’uso consueto del linguaggio tecnico della finanza indica, in maniera molto generale, le risorse a partire dalle quali si può avviare un’attività economica.

In quest’ottica è possibile distinguere tra:

  • Asset materiali: terreni, coltivazioni, immobili destinati a qualsiasi uso, materie prime, strumenti di produzione, prodotti semilavorati e prodotti finiti.
  • Asset immateriali: brand, brevetti, concessioni.

Oltre a questa classificazione poco specifica è possibile distinguere delle Asset Class, ovvero tipologie di investimenti finanziari che si differenziano le une dalle altre in base a determinate peculiarità.

  • Liquidità e strumenti assimilati (conti correnti, Bot)
  • Obbligazioni (governative, societarie, a medio breve o lungo termine, estere o nazionali)
  • Azioni (large o small cap, estere o nazionali)
  • Immobiliari
  • Valute estere
  • Risorse naturali (gas naturale, petrolio etc.)
  • Metalli preziosi e beni di lusso

Cosa significa Asset in economia e finanza nel mercato del terzo millennio?

Nella finanza attuale lo sfruttamento degli asset (di cui a questo punto dell’analisi non è rilevante la natura) è sempre più strettamente legata a titoli finanziari che rappresentano dei diritti di sfruttamento degli asset a cui sono relativi. 

Azioni e obbligazioni emesse da soggetti pubblici e privati sono la tipologia più classica di questo genere di titoli ma l’evoluzione del mercato finanziario ha condotto alla prolificazione di altre specie di titoli finanziari: indici azionari, valute, fondi comuni di investimento e derivati sono forme recenti di titoli legati allo sfruttamento di asset immateriali.

La differenziazione degli Asset presenti nel proprio portafogli è una strategia di investimento base per qualsiasi investitore. E’ finalizzata a compensare i fattori di rischio di ogni titolo con le differenti caratteristiche degli altri titoli.

La diversa gestione dei propri Asset può portare a una Asset Allocation strategica o a un‘Asset Allocation dinamica.

Gli andamenti delle varie Asset Class possono essere consultati dalla home page di Borsa Italiana.

certificato_unicasim

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-07-2017


Cosa significa Profit Warning e quali obblighi comporta per le società

Cosa significa Controvalore in generale e relativamente ai titoli azionari