Spacciavano droga a Genova per mantenersi, coppia arrestata

Spacciavano droga a Genova per mantenersi, coppia arrestata

Una coppia di fidanzati spacciava droga a Genova come lavoro vero e proprio, l’unica cosa che facevano per mantenersi. Arrestati.

CORNIGLIANO LIGURE (GENOVA) – Una coppia spacciava droga a Genova per potersi mantenere. Non erano criminali, sbandati o persone con precedenti penali, ma la loro attività principale era lo spaccio di droga.

Sono stati beccati quasi per caso, attirando l’attenzione degli agenti della squadra mobile quasi per caso. Quasi per caso, infatti, la polizia ha scoperto che due incensurati erano dei grossi spacciatori di droga.

Coppia spacciava a Genova per mantenersi, arrestati

Gli agenti della squadra mobile avevano notato a Cornigliano un’auto con all’interno un uomo che avevano già sorpreso con della cocaina addosso. Una modica quantità, ma gli agenti hanno deciso comunque di seguire l’uomo.

Polizia italiana
Polizia italiana

Gli agenti hanno seguito l’uomo fino a via Ugo Polonio, dove hanno effettuato il controllo. L’uomo e la donna, fin dall’inizio, mostravano chiari segni di nervosismo. Sotto pressione, l’uomo ha ceduto quasi immediatamente alle domande dei poliziotti.

Ha confessato di avere della droga in macchina nel vano portaoggetti, dove, effettivamente, c’erano tre involucri di droga. Per un totale di 31 grammi di cocaina.

Così, in flagranza di reato, sono stati arrestati per detenzione di droga ai fini di spaccio un 45 e la sua convivente, una 42enne.

Il sequestro nell’abitazione della coppia

Dopo l’arresto, i poliziotti hanno deciso anche di effettuare una perquisizione nella casa dei due, in val Bisagno, trovando droga e materiale per confezionarla.

Sono state sequestrate delle dosi di hashish, delle dosi di marijuana, un bilancino e tutto il materiale per il confezionamento.

Gli agenti hanno anche scoperto anche che i due non avevano nessuna occupazione regolare e che, di conseguenza, l’attività di spaccio era la loro principale fonte di denaro. Il giro di spaccio, quindi, doveva essere molto grosso.

La polizia, ora, è al lavoro per tentare di ricostruire il giro di clienti della coppia e tentare di capire in che struttura erano inseriti.

ultimo aggiornamento: 04-07-2019

X