Droga e armi in auto, fermati quattro giovani a Schio

Un’auto con quattro ragazzi è stata fermata dai carabinieri di Schio, all’interno sono stati trovate delle pistole e della droga

SCHIO (VICENZA) – Droga e armi in mano a quattro giovani ragazzi. Questo è quello che hanno trovato i Carabinieri di Schio, comune in provincia di Vicenza, mentre si occupavano di un normale lavoro di prevenzione.

I carabinieri del piccolo paese, mentre effettuavano controlli di routine, hanno fermato una Citroen C1 con a bordo dei giovanissimi ragazzi. Pensavano di aver fermato una normale auto, ma già i passeggeri erano problematici. Tra di loro c’era anche una studentessa minorenne.

I nomi dei quattro ragazzi non son ostati resi pubblici. La studentessa diciassettenne è K.B. e insieme al ventenne V.B. sono i due ragazzi di Schio. Insieme a loro c’erano un ragazzo di Malo di 18 anni, N.S.N. e un moldavo di 19 anni, M.C. Tutti e quattro avevano già precedenti con la polizia.

Droga e armi in mano ai quattro giovani

I quattro giovani sono stati trovati in possesso di esigue quantità di droga leggera e pesanti e di una pistola.

Per quanto riguarda la droga, in quattro erano in possesso di modeste quantità di marijuana e cocaina. Tanto da essere segnalate come per uso personale, un reato quindi meno grave.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Come se non bastasse la droga, i giovani sono stati trovati anche con un’arma. Per la precisione è stato il ragazzo moldavo ad essere stato trovato con una pistola scacciacani modificata. La pistola era senza l’obbligatorio tappo rosso, oltre ad avere un caricatore da 10 cartucce a salve calibro 8.

Il sequestro di droga e armi

Ovviamente, sia la droga che la pistola scacciacani sono state poste sotto sequestro. La droga per ovvi motivi e la pistola perchè era perfettamente in grado di essere un’arma vera e propria, per quanto a salve.

Oltretutto, l’assenza del tappo rosso rendeva l’occlusione delle canna della pistola non evidente. In questo modo l’arma poteva essere scambiata per una pistola vera, mettendo a repentaglio anche la vita del suo proprietario.

Fonte dell’immagine di copertina: https://pxhere.com/it/photo/728181

ultimo aggiornamento: 22-05-2019

X