Enorme incendio distrugge un fienile in provincia di Vicenza

Un enorme incendio è scoppiato in un fienile in provincia di Vicenza, a Marostica, mettendo a rischio tutta la zona.

MAROSTICA (VICENZA) – Un incendio di proporzioni enormi è scoppiato in un fienile in provincia di Vicenza. Il fienile si trovava a Marostica, in via Anconetta, ed è stato colpito dal rogo intorno alla mezzanotte di giovedì 6 giugno 2019.

Il rogo ha provocato moltissimi danni al fienile, bruciando oltre 1200 quintali di fieno. Una perdita enorme, ma poteva andare molto peggio, data l’enorme quantità di materiale infiammabile presente nel fienile.

L’incendio del fienile in provincia di Vicenza

Ancora non si conoscono le cause dello scoppio del rogo, ma le fiamme sono state rapide e inesorabili. In un istante l’incendio ha avvolto il fienile in provincia di Vicenza, intrappolando il deposito in una gabbia di fuoco.

Vigili del Fuoco
Fonte foto: https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage

Nella struttura erano conservate 300 rotoballe di foraggio, i 1200 quintali andati in fumo, che la mattina del 7 giugno 2019 ancora stavano bruciando.

Se è vero che il materiale stipato nel fienile è facilmente infiammabile, è anche vero che, solitamente, queste strutture sono fatte apposta per non prendere fuoco così facilmente.

La logica conseguenza è che la pista dell’eventuale origine dell’incendio potrebbe anche essere dolosa. Tuttavia è ancora presto per ogni ipotesi, visto che ancora non sono iniziati nemmeno i primi rilevamenti.

L’arduo lavoro dei Vigili del Fuoco a Marostica

L’incendio del fienile è scoppiato intorno alla mezzanotte del 6 giugno 2019, ma la mattina del 7 giugno 2019 i Vigili del Fuoco erano ancora a lavoro. E le fiamme erano ancora alte.

I pompieri sono intervenuti celermente sul posto con squadre da Vicenza e da Bassano del Grappa, lavorando alacremente per fermare le fiamme e circoscrivere l’incendio.

Oltre al fienile e alle 300 balle di fieno, le fiamme hanno divorato anche un trattore. Fortunatamente non ci sono state vittime.

Fonte dell’immagine di copertina: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X