Una rapina e un furto a Genova, arrestato pregiudicato

Un pregiudicato napoletano è stato arrestato per aver compiuto una rapina e un furto a Genova in meno di due settimane.

GENOVA – Un 33enne pregiudicato napoletano arrestato a Genova per un furto e una rapina nell’arco di un paio di due settimane. La polizia ha arrestato G.G. in un’operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Genova.

L’uomo aveva commesso una rapina in via Assarotti e un furto in via Pra’. L’ordinanza di custodia cautelare emessa del Gip, infatti, faceva riferimento a reati di rapina aggravata, furto aggravato e furto con strappo aggravato.

Un furto e una rapina in due settimane, arrestato il colpevole

Le indagini sono state svolte dai Falchi della Squadra Mobile. Gli uomini della Polizia hanno raccolto numerosi elementi a carico del pregiudicato, collegandolo a due diversi crimini.

In primis, l’uomo è stato collegato ad una rapina impropria commessa il 3 giugno 2019 in via Assarotti. Il napoletano, poi, è stato collegato anche ad uno scippo commesso il 14 giugno 2019 in via Prà. Oltre ad altri due furti di veicoli, utilizzate per commettere i suddetti crimini.

Polizia italiana
Polizia italiana

Durante la rapina, l’uomo ha derubato il portafoglio ad una donna ed è fuggito a bordo di uno scooter rubato. In quel caso, oltre al furto, l’uomo ha anche causato la caduta della donna che aveva tentato di fermarlo.

Anche nel secondo caso l’uomo è fuggi a bordo di uno scooter, strappando la borsa ad una giovane ragazza.

Le indagini per arrestare il pregiudicato napoletano

L’uomo è stato rintracciato facilmente anche grazie all’analisi delle immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nelle zone dove ha compiuto i crimini. Oltre al fatto che si tratta di un uomo già conosciuto alle forze dell’ordine che subito hanno riconosciuto il modus operandi.

L’uomo è stato arrestato in via San Luca, identificato e portato nel carcere di Marassi.

Fonte dell’immagine di copertina: https://pixabay.com/it/photos/arma-pistola-accesso-armati-umano-3836563/

ultimo aggiornamento: 05-07-2019

X