Un pirata della strada ha travolto una ragazzina di 12 anni mentre andava a scuola in bicicletta.

PAESE (TREVISO) – Un pirata della strada ha travolto con la sua auto una ragazzina di 12 anni che andava a scuola in bibicletta. L’incidente è avvento a Paese, in provincia di Treviso, la mattina del 29 maggio 2019.

Ovviamente, come troppo spesso accade, il conducente dell’auto non si è fermato né a controllare cosa era successo né a prestare soccorso alla ragazzina, fuggendo via.

Le forze dell’ordine si sono messe alla ricerca del pirata della strada fuggito senza nessun rimorso.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Tragedia sfiorata a causa di un pirata della strada

L‘incidente è accaduto a tra Via delle Lavande e Via Oston, mentre la ragazzina stava andando a scuola. La 12enne si chiama Aurora e stava pedalando sotto la pioggia ed era diretta alla scuola media della città, per iniziare una giornata di scuola come tante altre.

Incidente bici auto
Incidente bici auto

La tragedia è stata sfiorata poco prima dell’inizio dell’orario scolastico. Un’automobile di passaggio ha urtato Aurora, le ha fatto perdere l’equilibro e l’ha fatta cadere per terra. Il pirata della strada non si è nemmeno fermato a controllare, men che meno a prestare soccorso.

Invece di scendere dall’auto e controllare cosa era successo, il conducente ha accelerato ed è fuggito via dal luogo dell’incidente.

Fortunatamente, Aurora è stata soccorsa da un passante che ha aiutato la ragazzina a rimettersi in sella, letteralmente. La 12enne non ha riportato gravi ferite, solo qualche graffio, ma si è spaventata molto.

L’appello social della mamma di Aurora

La madre di Aurora, non appena è stata informata di quello che era successo, ha subito affidato ai social il suo appello. Ha pubblicamente chiesto al pirata della strada di farsi avanti, ma si tratta quasi con certezza matematica di un appella che rimarrà inascoltato.

Un appello sentito e sincero anche perché la famiglia di Aurora ha già subito una tragedia simile. Nel 2017, infatti, la cugina di Aurora era stata investita da un’automobile, sempre mentre andava a scuola.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-05-2019


Incendio all’hotel Marriot a Venezia, evacuati 40 ospiti dell’hotel a 5 stelle

Ubriaco picchia la compagna, a processo