Il tabellone della Coppa Italia 2021-2022. Juventus, Napoli e Atalanta inserite nella stessa parte.

ROMA – Il tabellone della Coppa Italia regala molte emozioni. Da una parte inserite Juventus, Napoli e Atalanta con il Sassuolo, mentre dall’altra in semifinale possibile un derby milanese e romano.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Coppa Italia 2021-2022, il tabellone

Di seguito il tabellone della Coppa Italia in formato PDF

Un sorteggio che ha messo Milan, Lazio, Inter e Roma nella stessa parte del tabellone con un derby in semifinale possibile. Dall’altra ci sono Juventus e Napoli.

Coppa Italia, i risultati dei quarti di finale

Di seguito i risultati dei quarti di finale della competizione nazionale.

Inter-Roma 2-0 (la cronaca del match)
Milan-Lazio 4-0 (la cronaca del match)
Atalanta-Fiorentina 2-3 (la cronaca del match)
Juventus-Sassuolo 2-1 (la cronaca del match)

Coppa Italia, i risultati degli ottavi di finale

Di seguito i risultati degli ottavi di finale della Coppa Italia

Juventus-Sampdoria 4-1 (la cronaca del match)
Sassuolo-Cagliari 1-0 (la cronaca del match)
Napoli-Fiorentina 2-5 dts (la cronaca del match)
Atalanta-Venezia 2-0 (la cronaca del match)
Milan-Genoa 3-1 dts (la cronaca del match)
Lazio-Udinese 1-0 dts (la cronaca del match)
Roma-Lecce 3-1 (la cronaca del match)
Inter-Empoli 3-2 dts (la cronaca del match)

Coppa Italia, i risultati del secondo turno

Di seguito i risultati del secondo turno dei Coppa Italia

Sampdoria-Torino 2-1
Cagliari-Cittadella 3-1
Fiorentina-Benevento 2-1
Venezia-Ternana 3-1
Genoa-Salernitana 1-0
Udinese-Crotone 4-0
Spezia-Lecce 0-2
Hellas Verona-Empoli 3-4

Coppa Italia, i risultati del primo turno

Nel primo giorno di partite nessuna particolare sorpresa. Avanti Genoa, Udinese, Spezia e Fiorentina. Nelle sfide di sabato Benevento, Udinese e Verona approdano al secondo turno. Monza eliminato dal Cittadella. Nel giorno di Ferragosto approdano al secondo turno Torino, Venezia, Empoli e Lecce. Nell’ultima giornata di gare avanti Ternana, Crotone, Salernitana e Sampdoria.

Sampdoria-Alessandria 3-2 (8′ Chiarello (A), 28′ Quagliarella, 45′ rig. Corazza (A), 47′ Gabbiadini, 53′ Thorsby)
Torino-Cremonese 4-1 d.c.r.
Cagliari-Pisa 3-1 (28′ Marin (C), 36′ aut. Caracciolo Ant. (C), 45’+3 Deiola (C), 67′ Masucci)
Cittadella-Monza 2-1 (8′ Okwonkwo, 26′ Carlos Augusto (M), 40′ Tounkara)
Fiorentina-Cosenza 4-0 (4′, 45’+4 Vlahovic, 37′ Gonzalez N., 51′ Venuti)
Benevento-Spal 2-1 d.t.s. (32′ Improta, 90’+5 aut. Moncini (S), 120’+5 rig. Moncini)
Venezia-Frosinone 9-8 d.c.r. (93′ Gori (F), 102′ rig. Di Mariano)
Bologna-Ternana 4-5 (6′ Agazzi (T), 21′ Donnarumma Alf. (T), 38′ Dominguez, 40′, 54′ Peralta (T), 50′ rig. Falletti (T), 56′ Arnautovic, 58′ Soriano, 76′ rig. Orsolini)
Genoa-Perugia 3-2 (2′ Carretta (P), 10′ Lisi (P), 26′ rig. Criscito, 41′ Hernani, 88′ Kallon)
Salernitana-Reggina 2-0 (45’+2, 55′ Bonazzoli F.)
Udinese-Ascoli 3-1 (11′, 55′ Pereyra R. (U), 53′ Molina N. (U), 90’+2 D’Orazio)
Crotone-Brescia 6-4 d.c.r. (26′ Vulic, 46′ van de Looi (B), 67′ Bajic (B), 77′ Mulattieri)
Pordenone-Spezia 1-3 (39′ Erlic, 45’+3 Nikoloau, 51′ rig. Folorunsho (P), 83′ rig. Colley E.)
Parma-Lecce 1-3 (7′ Brunetta (P), 9′, 76′ Coda, 40′ Tuia)
Empoli-Vicenza 4-2 (11′ Bajrami, 30′ Haas, 37′ Mancuso, 39′ Dalmonte (V), 56′ Lanzafame (V), 88′ Crociata)
Hellas Verona-Catanzaro 3-0 (24′ Gunter, 33′ aut. Fazio, 42′ Lazovic)

Coppa Italia, i risultati del turno preliminare

Nel turno preliminare colpi esterni di Catanzaro e Alessandria rispettivamente in casa di Como e Padova. Superano gli ostacoli Avellino e Sudtirol, invece, Ternana e Perugia.

Como-Catanzaro 5-6 d.c.r. (32′, 56′ Chajia (Co), 51′ Carlini, 88′ Verna)
Ternana-Avellino 5-4 d.c.r. (25′ D’Angelo (A), 62′ Falletti)
Perugia-Sudtirol 1-0 (47′ Carretta)
Padova-Alessandria 0-2 d.t.s. (102′ Corazza, 106′ Orlando)

Coppa Italia
Coppa Italia

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 10-02-2022


Milan, incontro con gli agenti di Botman

Napoli, Insigne: “So scherzare con tutti, ma all’inizio tengo le distanze.”